L’approccio strategico è compatibile con il vangelo?

Aspetti critici