La relazione tra nevrosi, ira e perfezionismo

Il sottile confine tra l’ira vissuta e l’ira non vissuta