Q&A sul Significato dei termini Psicologo e Psicologia

Psicologo Psicologia Significato – Saperne di Più.

I mestieri più difficili in assoluto sono nell’ordine il genitore, l’insegnante e lo psicologo.

Sigmund Freud

 

Q&A1 - Cos’è la psicologia?

La psicologia è la scienza che studia il comportamento umano.

Essa cerca di comprendere e di fornire interpretazioni dei processi affettivi, mentali e relazionali che determinano il comportamento.

Vediamo alcuni oggetti di studio e di approfondimento della psicologia:

  • l’apprendimento,
  • la memoria,
  • l’intelligenza,
  • le emozioni,
  • la personalità,
  • la comunicazione,
  • l’affettività,
  • la motivazione,
  • la frustrazione,
  • l’aggressività,
  • il conflitto,
  • le relazioni,
  • i gruppi.

Q&A2 - A cosa serve la psicologia?

A cosa serve la psicologia

Lo studio della psicologia permette allo psicologo di apprendere competenze e strumenti che trovano applicazione nella vita delle persone e permettono di migliorare il  benessere  dell’individuo o del gruppo.

Psicologia Psicologo Ivrea

Psicologia Psicologo Ivrea

Q&A3 - Chi è e cosa fa lo psicologo?

Chi è lo psicologo?

Per diventare psicologo secondo la legge dello Stato Italiano un individuo deve nell’ordine (qui la legge):

1) laurearsi in psicologia dopo aver seguito un corso universitario della durata di 5 anni (magistrale),

2) aver svolto un periodo di tirocinio supervisionato in una struttura convenzionata della durata di 1 anno,

3) aver superato l’esame di stato per ottenere l’abilitazione e

4) essere regolarmente iscritto all’Albo degli Psicologi della regione di residenza.

Q&A4 - Cosa dice la legge degli psicologi?

L’articolo 1 della Legge 18/2/1989 n. 56 “Ordinamento della professione di psicologo” recita:

La professione di Psicologo comprende l’usodegli strumenti conoscitivi e di intervento per la prevenzione, la diagnosi, le attività di abilitazione-riabilitazione e di sostegno in ambito psicologico rivolte alla persona, al gruppo, agli organismi sociali e alle comunità. Comprende altresì le attività di sperimentazione, ricerca e didattica in tale ambito“.

Possiamo dunque affermare che qualunque sia l’ambito specifico in cui lo psicologo si trova ad operare, la sua attività ha come finalità quella di favorire il cambiamento, potenziare le risorse e accompagnare gli individui, le coppie, le famiglie, i gruppi nelle diverse fasi della vita.